Detergente sgrassante inodore BIO-S9

Detergente sgrassante inodore BIO-S9

BIO-S9 detergente sgrassante inodore a PH 7.8

Confezione: 4 taniche da 5 litri

- non contiene solventi
- non intacca le superfici da trattare
- conforme alla normativa HACCP e REACH

Dettagli...

Caratteristiche

BIO-S9 è un detergente liquido, completamente solubile in acqua che, alle diluizioni indicate, consente di asportare in modo rapido e completo lo sporco, anche il più ostinato, da tutte le superfici lavabili.

BIO-S9 è facile da usare, sgrassa e deterge le superfici dure in pochissimo tempo.

Non contiene solventi, garantisce un elevato standard di sicurezza nell’ambiente di lavoro, infatti, non ha nessuna simbologia sull’etichetta.

Settori d'impiego e applicazioni

BIO-S9, grazie alla sua formulazione, risulta efficace su un gran numero di superfici pesantemente contaminate dalle più svariate tipologie di sporco, come pavimenti industriali, teloni camion, scrivanie, infissi, materiali in vetroresina, banchi da lavoro, scaffali, macchinari utensili, macchine da stampa, motori.

BIO-S9 e particolarmente indicato nell’industria alimentare. Può essere usato su quasi tutte le leghe conosciute e anche su plastica, formica, sky, etc.

Testato anche per lavaggio schede elettroniche, lavaggio meccaniche di bancomat o di casse automatiche, rimozione inchiostro a base acqua.

Indicato anche per la manutenzione dei pannelli fotovoltaici. Il suo potere sgrassante lo rende adatto a questa applicazione per la manutenzione ordinaria, il vetro dei pannelli deve essere sempre tenuto pulito per evitare che lo sporco formi un filtro ed influisca sulla resa. Lo sporco tipico che si forma sono strati di polvere appiccicosa, se poi siamo su un tetto in vicinanza di una canna fumaria, aggiungiamo anche strati di fuliggine nei periodi di utilizzo.

Modalità d'uso

Approntare la diluizione più consona alla quantità e tipologia di sporco da rimuovere, quindi nebulizzare, attendere qualche istante e rimuovere con straccio o tessuto lo sporco ed infine risciacquare con acqua.

Dosaggi consigliati in base alla contaminazione:
pesante → 1 parte di prodotto per 10 parti d’acqua
media → 1 parte di prodotto per 20 parti d’acqua
leggere → 1 parte di prodotto per 50 parti d’acqua

Per i pannelli fotovoltaici: utilizzare il dosaggio medio se ci limitiamo a strati di polvere leggera o residui opacizzanti dell'acqua piovana, lasciare agire per qualche minuto senza che si asciughi e sciacquare abbondantemente con acqua a getto in pressione. In caso di pannelli fotovoltaici vicino a fonderie o industrie, dove lo sporco depositato è più consistente, utilizzare il dosaggio pesante, lasciare agire qualche minuto ma senza lasciar asciugare, poi rimuovere con idropulitrice a giusta distanza. Non necessita di asciugatura.

Dati tecnici

Stato fisico: liquido
Colore: leggermente paglierino
Odore: caratteristico
pH sul tal quale: 10,0 – 11,0
Solubilità in acqua: idrosolubile
Biodegradabilità: ingredienti secondo Reg. 648/04/CE
Conforme alla normativa HACCP (D.L.193/07)

Composizione

Tensioattivi cationici e non ionici: < 10 %
Sequestranti: 2 %
Pirofosfato tetrapotassico: 1 %
Dipropilenmonometiletere (DPM): < 10 %
Sapone potassico di cocco: < 5 %

Avvertenze

P102 Tenere fuori dalla portata dei bambini.
P301-310 IN CASO DI INGESTIONE: contattare immediatamente un CENTRO ANTIVELENI o un medico.
P302-305-313-352 IN CASO DI CONTATTO CON LA PELLE O CON GLI OCCHI: lavare abbondantemente con acqua e consultare un medico.
Non mescolare con altri prodotti.

Simbologia


PER ESCLUSIVO USO PROFESSIONALE

17 altri prodotti nella stessa categoria :