Carrello  

Nessun prodotto

0,00 € Spedizione
0,00 € Tasse
0,00 € Totale

I prezzi sono IVA inclusa

Carrello Pagamento

Vieni a vedere i vantaggi di far parte della comunità d'acquisto CASHBACK WORLD

3D ECO FIXATIVE

3D ECO FIXATIVE

3D ECO FIXATIVE spray fissativo per piatti delle stampanti 3D (500 ml)


- utilizzabile su piatti fino a 80°C
- forte effetto collante
- adatto a tutti i piatti: vetro, alluminio, acciaio
- confezione di lunga durata

Dettagli...

15,86 €

FIL-9900

Disponibilità: Articolo disponibile a magazzino

PERCHE? UN FISSATIVO

L'adesione al piatto di stampa è sicuramente una caratteristica che non si può tralasciare nel processo di stampa 3D, riveste un ruolo importante in quanto impedisce all'oggetto di muoversi dal piano d'appoggio generando problemi alla stampa.

Normalmente le stampanti 3D adottano piani in vetro temperato, oppure in alluminio, ed altre in acciaio inox, in ogni caso il fissativo è necessario.

Il miglior fissativo non esiste, molto è dovuto anche a fattori quali temperature e umidità ambientali, che alle volte diminuiscono l'effetto "presa", ECO FIXTIVE riesce ad essere un buon elemento e garantisce stabilità.

Adatto all'uso per stampe di piccole e medie dimensioni ma viene utilizzato anche per pezzi più grandi con base d'appoggio al piano ampia.

Non adatto all'uso su piano riscaldato oltre gli 80°C in quanto la formulazione tende a cristallizzarsi più rapidamente.

UTILIZZO

A piano pulito spruzzare un velo sull'area che comporrà la base del pezzo da stampare.

Fare molta attenzione a non spruzzare sull'estrusore o sulla meccanica della stampante, l'effetto collante del fissativo porterà nel tempo a probabili blocchi, soprattutto dove deve esistere una lubrificazione.

Il piano così trattato può essere usato anche 2 o 3 volte, per verificare se è utilizzabile basta passare con il dito e sentire che c'è ancora un effetto collante sul piano.

Una volta che l'effetto collante non è più presente si può ulteriormente spruzzare un'altro velo di fissativo, ma dopo 3 volte è consigliabile la pulizia del piano.

Utilizzare lo spray in area areata.

RIMOZIONE FISSATIVO

Sebbene sia possibile utilizzare il fissativo più volte e stratificato, noi consigliamo, per maggior cura della vostra stampante di ripulire il piano dopo ogni stampa.

La rimozione del fissativo, che a tutti gli effetti si comporta come un collante, è da fare attraverso una soluzione di 20% di limonense e 80% di acqua (possibilmente dentro ad uno spruzzino per praticità).

Si spuzza la soluzione sul piatto, si lascia agire 1 minuto, il limonene scioglierà il fissativo, e poi asportarlo con un panno.

E' possibile che tale procedura debba essere eseguita un paio di volte, ma avrete un piano sempre pulito e pronto per le vostre stampe e per l'utilizzo del fissativo.

La soluzione di limonene può esservi d'aiuto anche per la rimozione di tracce di fissativo dalle pareti della stampante, anche se sono in Lexan trasparente.

CONTENUTO

- alcool denaturato
- dimethyl ether
- butano
- isobutano
- vacrotonatevinil
- neodecanoate copolymer
- propano
- diethyl ethanolamine
- profumo
- limonene
- butylphenyl methylpropional
- linalool
- coumarin
- benzyl alcohol
- citronellol

NON CONTIENE PROPELLENTI RITENUTI DANNOSI PER L'OZONO

Simbologie

8 altri prodotti nella stessa categoria :